STORIA

 

Il palazzo, che in passato era stato adibito a filanda, fu acquistato nel 1838 dalla signora Giuseppina Pezzini che lo trasformò in albergo con il nome di "Hotel Reale". L'Hotel Reale, il più prestigioso del ramo di Lecco, nella sua lunga storia ospitò personalità di tutto il mondo. Nel 1838 vi soggiornò la regina d'Inghilterra e proprio in suo onore l'albergo modificò nuovamente il proprio nome in "Hotel Royal Victoria".

Si ritiene che anche il noto musicista e compositore Gounoud abbia composto qui la sua "Ave Maria". Dopo il restauro definitivo nel 2000 l'Hotel dispone dei miglior servizi e comforts. Gli ambienti luminosi e accoglienti sono caratterizzati da un'atmosfera sobria e raffinata e l'ospite è circondato da personale cortese e disponibile.

Quick Reserve